Rilevamento e misurazione automatica dei difetti con l'IAConferenza

Rilevamento e misurazione automatica dei difetti con l'intelligenza artificiale

L'intelligenza artificiale è già entrata in molti settori della nostra vita quotidiana. Dispositivi comuni come i nostri smartphone hanno capacità che fino a pochi anni fa erano solo sognate. Le macchine imparano dall'esperienza e di conseguenza possono risolvere i problemi più complessi. Ciò è reso possibile principalmente da nuovi tipi di algoritmi, da una maggiore potenza di calcolo e da una grande quantità di dati raccolti. Questi sviluppi decisivi ampliano anche lo spettro di possibilità per i produttori di apparecchiature di misura. In Bruker Alicona, utilizziamo l'IA negli algoritmi per la misurazione di dati ottici 3D ad alta risoluzione e per la valutazione automatica di questo stesso set di dati 3D. In questa sessione, Thomas Lankmair, responsabile dell'Application Competence Center (ACC) di Bruker Alicona, mostrerà quali lavori di misura possono essere risolti grazie all'IA. Presenterà applicazioni che sarebbe stato difficile o impossibile risolvere con metodi convenzionali. Tra queste c'è anche una soluzione basata sull'IA per il rilevamento e la misurazione automatica dei difetti. Vi mostreremo anche come potrete presto integrare l'IA nella vostra tecnologia di misura in modo indipendente.

Relatore: Thomas Lankmair | Responsabile del Centro di Competenza Applicativa (ACC) di Bruker Alicona

>>> Trovate altre conferenze sulla tecnologia di misura della produzione qui.

Scarica qui
Condividi questo articolo